Skip links

Le 5 migliori strategie ecommerce per ottenere più clienti

Da un lato l’inarrestabile innovazione tecnologica, dall’altro la necessità della ripresa post-Covid: l’approccio incentrato sul cliente è sempre più quello vincente. Ascolta i tuoi consumatori e offri loro qualcosa di utile in ogni fase del customer journey. Non è necessario rivoluzionare la tua attività, ma prendere piccoli provvedimenti per soddisfare le aspettative dei tuoi clienti e migliorare continuamente la tua strategia.

Di seguito troverai le 5 strategie da seguire per aumentare le conversioni del tuo ecommerce.

1. Ottimizza la product page

È possibile indirizzare il traffico delle campagne marketing direttamente alle pagine di prodotto, semplificando il journey dell’utenza. Per questo motivo, le pagine dei prodotti sul tuo sito web devono essere curate in ogni dettaglio, oltre che accattivanti.

  • Assicurati che il tuo prodotto venga presentato correttamente. I clienti devono ricevere tutte le informazioni importanti, inclusa la presentazione visiva, così da poter prendere una decisione soddisfacente. In questo senso possono essere molto utili i video o persino la realtà aumentata.
  • Call-to-action (CTA) chiaro e visibile è un must: l’utente non deve avere dubbi su quale azione compiere. Metti in chiaro quale pulsante procede al checkout e quale permette l’aggiunta alla wishlist. Informa sui tempi di consegna e sulle opzioni di pagamento.

2. Fornisci una customer experience omnicanale

Oggi puoi raggiungere i tuoi clienti attraverso molti canali (ecommerce, store fisici, social media, chatbot, marketplace). Dovresti sfruttare al massimo le possibilità peculiari di ciascuno per dare vita ad un’esperienza cliente omnicanale.

  • Progetta il journey dell’utente nella sua complessità e curane tutti i dettagli: dagli elementi visivi al linguaggio, rendi coerenti i messaggi.
  • Assicura più modalità di contatto, così da soddisfare le aspettative di tutti gli acquirenti in merito al servizio clienti. Automatizza la risposta alle domande più comuni, utilizza i chatbot e la chat dal vivo sul tuo sito web per fornire risposte rapide e precise, affidati a bot che, con marketing conversazionale, possano aiutare nella scelta dei migliori prodotti.
  • Utilizza strumenti online che puoi integrare tra loro: in questo modo hai sempre accesso a tutte le informazioni importanti sui tuoi clienti in un unico posto.
  • Ogni fase del viaggio dell’acquirente è importante, quindi assicurati di offrire un’esperienza cliente eccezionale anche dopo l’acquisto (aggiungi una nota di ringraziamento ai tuoi pacchetti e invia loro piccoli sconti per un compleanno). Costruisci relazioni più forti.

3. Utilizza il social commerce

La maggior parte dei brand utilizza i social media per promuovere i propri prodotti. Il social commerce però non è solo questo: si tratta di un nuovo modo di fare ecommerce che consente di abbreviare il percorso dell’acquirente taggando direttamente i prodotti sui post e utilizzando la sezione negozio di Facebook.
Qui la prova sociale la fa da padrona: per distinguersi sono fondamentali opinioni e raccomandazioni positive.

  • Incoraggia i tuoi clienti con piccoli sconti o regali a condividere la loro opinione sullo shopping nel tuo eshop con altri utenti di social media.
  • Pubblica contenuti preziosi e divertenti per creare una community tra i followers e gli utenti che seguono il tuo brand.

4. Migliora la sicurezza informatica

Questo è uno degli aspetti più importanti del settore dell’ecommerce. Lo sviluppo di tecnologie ci offre molte nuove possibilità, ma comporta anche minacce per gli utenti.

  • Imposta password complesse e uniche. Proteggi sempre i tuoi dispositivi
  • Passa a HTTPS
  • Esegui il backup dei dati
  • Implementa la verifica a 2 fattori
  • Aggiorna regolarmente il tuo sito web
  • Rivedi regolarmente tutti i plugin

5. Approfitta dell’IA

“Entro il 2021, il 72% dei rivenditori prevede di investire in informatica cognitiva o apprendimento automatico.” Se non vuoi rischiare di perdere punti rispetto alla concorrenza, sarà il caso di implementare soluzioni innovative anche nel tuo shop online. Ma come puoi utilizzare l’Intelligenza Artificiale online?

  • Ricerca incentrata sul cliente: fornisci ai clienti la possibilità di ricercare i prodotti in grado di soddisfarli sia attraverso l’elaborazione di un linguaggio naturale sia grazie alla ricerca per immagini.
  • Assistenti virtuali: predisponi il tuo shop online per la ricerca vocale, a garantire intuitività, velocità e immediatezza. Questa tendenza è in crescita nel mondo ecommerce.
  • Raccomandazioni personalizzate: raccogli dati sulle precedenti interazioni del consumatore con il marchio ed elabora una strategia personalizzata. Ti aiuterà a consigliare ai tuoi clienti articoli che potrebbero davvero acquistare.
Resta sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter per ricevere via mail tutte le novità del mondo Eurostep!

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Dillo ai tuoi amici!